Breaking News
CASA » MUSICA

MUSICA

UNA VOCE CHIARA E INTRANSIGENTE – Arne Dørumsgaard e il dibattito musicale scandinavo

Una collezione di dischi e lo sviluppo dell’arte vocale nel XX secolo Nel 1950 esiliò a Parigi, dove studiò canto e sviluppò una voce uniforme che poteva passare dalla melodia naturale da baritono a quella da soprano. Vivendo in Francia ​divenne abile nella produzione e registrazione discografica. Famoso cultore norvegese di musica classica e amante della musica italiana, Arne Dørumsgaard …

Leggi di più »

STORNELLI ROMANI, TRA ECHI, ILLUSIONI E DESIDERI – Vacanze romane, tra fiori trasteverini e stelle brillarelle

Il colore del tramonto e delle pietre antiche Conoscere Roma, ascoltandone delle canzoni, ma avremo bisogno di un piccolo glossario. Soltanto i romani, infatti, della loro città sanno tutto. Ascoltando tre brani musicali che parlano di Roma scoprirai che il ponentino è il vento che carezza l’aria, conoscerai la dolce vita romana di via del Corso, le passeggiate sulle sponde …

Leggi di più »

UN CANTAUTORE DI STILE CAMPURSARI – Didi Kempot, il menestrello dei cuori spezzati

Un geniale ideatore musicale, tra le amarezze dell’amore Raccontando storie, è stato il primo a collegare il modo in cui un cuore spezzato fa male. La generazione Ambyar è imparentata con questo famoso cantante indonesiano. Ha scritto quasi 700 canzoni nella sua lingua giavanese nativa. I suoi suoi testi musicali erano scritti in giavanese. Più che utilizzando uno stile, Didi …

Leggi di più »

MUSICA MONDIALE E IMPROVVISAZIONE JAZZ – Asha Puthli: Cinque decenni e dieci album di successo inarrestabile

Asha Puthli, un nome leggendario per molte ragioni Meglio conosciuta per la sua voce emozionante nella leggenda del free jazz, è una delle cantanti indiane di maggior successo. Nata in una famiglia di bramini e nipote di Kamaladevi Chattopadhyay, ebbe per madre una casalinga, mentre suo padre era un uomo d’affari. I critici musicali l’hanno definita un pioniere della fusione …

Leggi di più »

UNA MUSICA INNOVATIVA – Sognare con la musica, diventando enormemente felice

Shin Hae-chul, l’oratore più libero di tutta la storia del K-pop Estendendo il suo mondo musicale, dalle canzoni d’amore al techno, Shin Hae-chul https://www.koreatimes.co.kr/www/art/2021/06/732_310428.html ha scritto un capitolo decisamente inedito nella storia del pop coreano. Scomparso all’età di 46 anni, questo cantautore è stato amato dai giovani negli anni ’90 con canzoni di vastissimo successo. Nel 1997 sciolse il suo …

Leggi di più »

CANCELLA LA TUA MENTE, E LIBERALA – Quando una canzone diventa un modo di vivere

Julie Anne San Jose, una donna che esplora musica allegra Prima di diventare un’artista a tutto tondo ha cantato sul palco, e soltanto dopo ha fatto risvegliare il funambolo che ballava dentro di lei. Quando lei ha compiuto tre anni, sua madre l’ha iscritta al Center for Pop Music, cosa che ha contribuito a farle partecipare allo spettacolo per bambini …

Leggi di più »

UNA MUSICA ELETTRONICA CHE NASCE CON LA FRUTTA COLORATA – L’universo è stato molto gentile a darci l’una all’altra!

Un duo DJ di gemelle: Miriam e Olivia di Nervo “Nervo”, è un riferimento incrociato di elementi latini e greci, ma significa qualcosa anche nel mondo musicale. La passione di entrambe le due gemelle è sempre stata la musica. Il loro interesse per la musica dance elettronica sembra scaturire dalla comune passione per la frutta colorata. Nate da genitori italiani …

Leggi di più »

LA VOCE CHE HA CAMBIATO PER SEMPRE IL JAZZ – La sua vita è stata dura, ma lo era anche Billie Holiday

Se hai preso il tuo dolore, lascialo risuonare nella tua vita Un suonatore di banjo e una ragazzina tredicenne, una notte d’amore e un padre che continuare a suonare con orchestre itineranti, dimenticando tutto. Ecco perché quella bambina di natura fragile, nata in un giorno di primavera del 1915, sviluppò la capacità di esprimere risposte forti. Billie Holiday https://billieholiday.com/ seguì …

Leggi di più »

IL PETRARCHISMO E IL MADRIGALE ITALIANO – Fenomenologia della comunicazione letteraria ai tempi di Mattio Rampollini

Quando l’originalità musicale è fedele alla tradizione Con il loro ruolo di guardiani, suonando un primitivo oboe, i menestrelli municipali presidiavano le torri cittadine del XIV secolo e avvertivano l’imminenza di un pericolo. In Germania, era loro assegnata una tromba con cui avvisare il passaggio di una nave sul fiume. Impararono anche a suonare le campane in caso d’incendio e …

Leggi di più »

CANZONI POLIFONICHE NEL GIARDINO DELL’AMORE – Cantare la cortesia, ai tempi della Peste Nera

Quando un’epidemia muta il paesaggio musicale Nei mottetti di ambientazione cortese, utilizzò magistralmente una pratica compositiva basata sull’elaborazione della componente melodica e ritmica. Prima di morire a Reims nel 1377, città dov’era nato, Guillaume de Machault, musicista e poeta, nacque intorno al 1300 e al servizio del re di Boemia Giovanni di Lussemburgo, lo seguì nei suoi numerosi viaggi per …

Leggi di più »