Breaking News
CASA » MUSICA » UN SUONO MINIMALISTA, LASCIANDO FUORI LE COSE – Zonke Dikana: muoversi intorno ad Afrosoul e Neo Soul.

UN SUONO MINIMALISTA, LASCIANDO FUORI LE COSE – Zonke Dikana: muoversi intorno ad Afrosoul e Neo Soul.

Sono forte, ma non così forte.

Il suo genere musicale era principalmente musica house, prima di passare a afrosoul e neo soul. Durante i primi anni come cantante, ha lavorato con Joe Nina e Deborah Fraser. Ha avuto la sua grande occasione quando ha scritto una canzone per la band tedesca Jazzkantine. Nata a KwaZakhele (Eastern Cape, Sudafrica), in un giorno di ottobre del 1979 da un padre batterista e da una madre cantante, ZONKE DIKANA https://it-it.facebook.com/ZonkeDikana/ si è laureata in Gestione delle risorse umane.

Le sue influenze musicali includono Miriam Makeba e Brenda Fassie. È una cantante versatile che sa cantare in inglese e in lingua Xhosa. Nel 2013, ha pubblicato “Give and Take Live”, che ha ottenuto l’oro certificato solo due mesi dopo la sua uscita. ZONKE DIKANA https://twitter.com/zonkemusic è un cantautore e produttore di dischi in ascesa dal 2011, dopo l’uscita del suo terzo album. Nel 2015, ha pubblicato il suo quinto album, con il plauso della critica.

SENTIMENTI – È sempre su di te. Cosa farai per me oggi. Sempre su di te.Cosa mi darai oggi. Perché non ti senti bene? Tutto su di te. Cosa mi darai perché hai avuto una brutta giornata? Beh, anch’io. Così ho fatto baby. Stasera parleremo di sentimenti. Stasera parleremo di tutte le cose che ho sempre desiderato stasera. Ti rifarai tutte le volte in cui ho avuto bisogno di te e tu non c’eri. Sentimenti, possiamo parlare? Sentimenti, possiamo parlare di sentimenti? E tutte le cose che ho sempre voluto dire. Sentimenti, possiamo parlare di sentimenti? Possiamo parlare di sentimenti? E tutte le cose che ho sempre voluto dire perché non capisci questo. Non capirò mai veramente provato tutto ma tutto quello che fai. Mi fa sentire così male per volerti, per amarti, baby per aver bisogno di te. Baby stasera parleremo di sentimenti. Baby stasera parleremo di tutte le cose che sento nel mio cuore. Anche se ti amo ancora, ho bisogno di te, anche se ti voglio ancora. Sentimenti e tutte le cose che ho sempre voluto dire. Sentimenti e tutte le cose che ho sempre voluto dire. Ecco cosa faremo! Ci sediamo, uno! Ascolterai, due! Mi dirai che mi ami come un tempo. Ecco cosa faremo! Ci sediamo, uno! Ascolterai, due! Mi dirai che mi ami come un tempo. Ecco cosa faremo! https://www.youtube.com/watch?v=XWVOuNELBSY

Se ti piace approfondire la conoscenza dei musicisti che hanno contribuito ad arricchire il panorama musicale mondiale, puoi digitare: https://meetingbenches.net/category/musica/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere.

Controllate anche

CANZONI POLIFONICHE NEL GIARDINO DELL’AMORE – Cantare la cortesia, ai tempi della Peste Nera

Quando un’epidemia muta il paesaggio musicale Nei mottetti di ambientazione cortese, utilizzò magistralmente una pratica …