Breaking News
CASA » POESIE » SCRIVENDO DI VISITE, COME GRAZIA – Merlinda Bobis: conflitti postcolonialistici, accanto ai confini del transnazionalismo

SCRIVENDO DI VISITE, COME GRAZIA – Merlinda Bobis: conflitti postcolonialistici, accanto ai confini del transnazionalismo

Quando dipingere con le parole costa poco

Le sue poesie in filippino includono un’epica bilingue, che recita in spettacoli dal vivo. Il suo dono più grande è il conforto della trasformazione. Scritto sia in filippino che in inglese, le sue opere integrano elementi della cultura tradizionale con l’esperienza moderna. Ora vive in Australia, ma è nata a Legaspi City (Filippine, provincia di Albay), dove ha completato il suo B.A. presso l’Università d’Aquino. Merlinda Bobis https://www.merlindabobis.com.au/biography.htm è una scrittrice e accademica filippino-australiana.

Crede che l’angoscia possa essere resa sopportabile e che l’ingiustizia possa essere ribaltata. Una delle sue opere è stata la vincitrice del Prix Italia internazionale. Nel 2006, ha ricevuto il Philippines Golden Book Award per il suo ultimo romanzo Banana Heart Summer. Nel 2000, la sua White Turtle ha vinto lo Steele Rudd Award per la migliore raccolta di racconti australiani. Attualmente Merlinda Bobis https://researchers.anu.edu.au/researchers/bobis-m insegna alla Wollongong University.

Come le piace ricordare, la gioia può essere moltiplicata cento volte, quindi potremmo avere riserve nell’armadio per i tempi magri. Le piace eseguire alcune delle sue opere come teatro, danza e musica. Ha pubblicato drammi e poesie, racconti e romanzi. Da bambina il suo interesse era la pittura, ma crescendo Merlinda Bobis https://works.bepress.com/merlinda_bobis/ iniziò a scrivere poesie perché dipingere con le parole era più economico. Scrittrice pluripremiata è cresciuta ad Albay (Filippine), ai piedi di un vulcano attivo.

L’estate era un treno veloce senza terminali, una delle sue raccolte di poesie, è stata selezionata come Age Book of the Year nel 1998. I suoi interessi di ricerca si spostano dalla pratica creativa-critica alle arti creative e all’empatia creativo-critica. Continua a sognare nuove storie a Canberra, ma prima di venire in Australia nel 1991, per dieci anni Merlinda Bobis https://www.goodreads.com/author/show/724833.Merlinda_Bobis ha insegnato letteratura e inglese nelle università filippine, completando il dottorato in arti creative all’Università di Wollongong.

POLITICI – I ciechi stanno proiettando film nella piazza, quindi i sordi si stanno radunando nella piazza, così i muti possono dibattere nella piazza sul destino di una nazione amata.

L’unico scopo del sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere. Le proprietà intellettuali delle immagini corrispondono ai loro autori. Se vuoi conoscere altri scrittori, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/scrittori/ per la novellistica e per la poesia https://meetingbenches.net/category/poesie/.

Controllate anche

UNA VITA SULL’ALTRA SPONDA, CON OCCHI NUOVI – Sibilla Aleramo, il bisogno di ammirare innanzi di amare

Quando la vita è un viaggio chiamato amore Dopo una bella colazione alla Pasticceria Bonadeo …