Breaking News
CASA » POESIE » LO CHARM DELLA POESIA SICILIANA – Piccolo parco letterario siciliano

LO CHARM DELLA POESIA SICILIANA – Piccolo parco letterario siciliano

Come si spiega la passione dei siciliani per la letteratura? È un certo senso di realismo. Non è certo una sorpresa che la letteratura siciliana sia un riflesso della identità culturale della Sicilia, nel corso dei secoli. La Scuola siciliana ed i poeti toscani (centrati nelle corti di Federico II), avevano stabilito il volgare – al contrario del provenzale – come il linguaggio standard per la poesia d’amore italiana. L’importanza della Scuola siciliana poetica, difficilmente può essere sottoposta ad eccessive sollecitazioni. Per secoli, la canzone è diventata un modulo standard per i poeti italiani. Per la tua visita in Sicilia, è possibile trovare un piccolo parco letterario. https://www.amazon.com/Sicilian-Asterisk-Selected-Giovanni-Occhipinti/dp/1892021196

ULTIMO VIAGGIO – Ignazio Buttitta

Io sono l’ultimo dei miei viaggi. Ci penso e dico, non può essere, se sono in riva al mare con il sole in faccia, e spero nel mio cuore. Ma un giorno Ignazio prenderà lui stesso un viaggio su un cavallo bianco, che volerà via e non smetterà mai. Se si ferma, è morto. La morte non esiste. Non ci può essere la nascita, se non c’è la morte. Ma sono felice, d’essere nato in un mondo che è stato così grande che è sempre più piccolo. E non c’è dubbio che altri mondi più grandi saranno trovati nel corso dei secoli, più belli di questo. Popolato da uomini più intelligenti, e donne ancora più belle. Domani, potrai incontrarmi, dicendomi: Ignazio avevi ragione, e la vita di sempre, meglio di prima.

SEMPRE UN ANIMALE – Luigi Pirandello

Senza fare niente un leone è un leone: ma l’uomo sfortunato deve affrontare la morte, per avere l’onore di essere confrontato con quell’animale forte, senza limiti. Nutrita dalla impennata dei pensieri di un’anima afflitta, raggiunge un apice. Un gran premio attende. Poi si dice che veramente volare come un’aquila. Scrivere una poesia sublime, che canta in rima di seta dei tuoi sentimenti più intimi e intensi, e ti dicono di cantare come un usignolo. Cosa deve fare un uomo per non essere paragonato ad un animale? Può semplicemente non fare nulla? Senza sensazione d’ansia o turbato? La gente poi potrebbe scambiarlo per un asino

IL SOLE E LA LUNA – Nino Martoglio

Mio caro amico, che cosa posso dire, che ho sempre avuto l’impressione che la luna e tutte le costellazioni sono inutili quando sono accatastate contro il sole. Il sole è realizzato in modo tale che fornisce il calore, grazie a Dio, in modo che le persone sono ringiovanite, ma la luna si riscalda nulla! Aspetta un minuto. Quello che dici è giusto il sole vince in quel caso. Ma, se ci pensati sopra, sei fuori strada. La luna viene fuori quando è buio pesto, così posso risparmiare sull’olio per l’illuminazione, ma il sole sorge all’alba; risparmiandomi qualcosa?

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altre persone di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2017/03/la-sicilia-pittori/

 

Controllate anche

UN POETA, GIORNALISTA E LIBRETTISTA DELLA VITA BREVE – Carlos Fernández Shaw

Alla fine di rapidi schizzi, ripetendo una frase delle sue zarzuelas Tra i ricordi di …