POESIE

LE PROSPETTIVE MULTICULTURALI DI SUJATA BHATT – Se il linguaggio ti separa dall’esperienza

L’intensità fisica della scrittura, dove la parola è la cosa stessa È uno dei poeti indiani più caratteristici che scrivono in inglese. Quand’è profondamente assorbita nello scrivere una poesia, lei sente che tradurre immagini e suoni è come dovrebbero essere i dolci ritmi: un tono emotivo nelle sue parole. La sua prima raccolta poetica ha vinto l’Asian Commonwealth Poetry Prize. …

Leggi di più »

CELEBRARE LA MERAVIGLIA DI ESSERE VIVO – Ku Sang, uno dei poeti più fidati della Corea

Se la poesia cerca di catturare il regno della fede  La Corea ha prodotto un poeta religioso di grande originalità. Eppure, la semplicità del mondo poetico di Ku Sang http://anthony.sogang.ac.kr/Kubio.htm ha fatto sì che fino a poco tempo fa il suo lavoro fosse sottovalutato tra i lettori desiderosi di poesia. I suoi genitori erano cattolici e suo fratello maggiore era …

Leggi di più »

FARE L’AMORE, DENTRO UNA GUERRA DI CARNE E ACCIAIO – L’ironica coazione all’ordine di Yolanda Wisher

Se una tenda mostra il risveglio del tuo rapimento Il suo modo di scrivere è alimentato anche da svariate forme musicali come blues e ragtime. Lei pensa, infatti, che sia possibile una musicalità della poesia, è convinta che le parole debbano coniugarsi con la voce. Yolanda Wisher http://www.yolandawisher.com/about spende la propria creatività in questo modo, fondendo attività artistiche che comunitarie. …

Leggi di più »

POETI RINASCIMENTALI ITALIANI, IN ANTICIPO SUI LORO TEMPI – Famosi poeti italiani e le loro opere notevoli, all’ombra di Raffaello Sanzio

Bravi come Raffaello, ma da poeti  Nell’Italia che potresti visitare, prendi in considerazione la possibilità di percorrerne le strade e gli orizzonti creativi dell’epoca del pittore Raffaello Sanzio. Scoprirai che “Il beccafico” era il titolo di una poesia, che è il nome di un uccello appartenente alla fauna selvatica italiana, nonché un ristorante di Castiglione Della Pescaia https://restaurantguru.it/Il-Beccafico-Castiglione-della-Pescaia. L’Agriturismo il …

Leggi di più »

SCRIVERE, ALL’OMBRA DELLA MORTE – Poeti che raccontano il dolore, tra scetticismo e meschinità

Eppure, torneranno nuove primavere Come sono stati raccontati, in letteratura, gli elementi ricorrenti nelle realtà che poeti e scrittori stavano vivendo, anche alla luce dell’esplosione della pandemie di peste nera? Esiste un modo di comportarsi degli uomini al cospetto delle paure, che Cecco Angiolieri e Franceschino degli Albizzi hanno vissuto e raccontato, a Siena e Firenze, narrandoci il loro senso …

Leggi di più »

CAPOLAVORI VISIONARI, AI MARGINI DEL MONDO – Chimako Tada, un linguaggio dolcemente flessibile e bello

Scrivere ai margini della vita, in relativo isolamento Autrice di oltre 15 libri di poesia, Chimako Tada https://poets.org/poet/tada-chimako era una poetessa famosa per il suo stile surreale. Ha tradotto prosa e poesia dal francese, documentando con le parole l’esperienza femminile nel periodo successivo alla fine della seconda guerra mondiale. La sua traduzione giapponese delle Memoires d’Hadrien di Yourcenar è stata …

Leggi di più »

SCRIVENDO DI VISITE, COME GRAZIA – Merlinda Bobis: conflitti postcolonialistici, accanto ai confini del transnazionalismo

Quando dipingere con le parole costa poco Le sue poesie in filippino includono un’epica bilingue, che recita in spettacoli dal vivo. Il suo dono più grande è il conforto della trasformazione. Scritto sia in filippino che in inglese, le sue opere integrano elementi della cultura tradizionale con l’esperienza moderna. Ora vive in Australia, ma è nata a Legaspi City (Filippine, …

Leggi di più »

NELLE SUE PAGINE, NON ASPETTARTI MAI UN BRANCO DI BUFALI – Meena Kandasamy, la donna che mostra cicatrici all’interno di cornici espositive

Dirti qualcosa che va contro la saggezza popolare Se ti piace sfogliare i libri e poi leggerli, devi dare un’occhiata a Chennai, dove si trova la libreria più antica dell’India, nel suo edificio coloniale su Anna Salai. Inaugurato dal 1844, l’antica libreria Higginbothams https://www.facebook.com/higginbothamsbookstore/ ha una delle migliori collezioni di libri della città. Per ricordare il tuo viaggio , compra …

Leggi di più »

LA PUREZZA DI UN’ATTRAZIONE IMPENETRABILE – Maria Luisa Spaziani, versi sommessi dentro l’inferno dell’indifferenza

Scrivere è vivere e viceversa Poco prima di morire, Virginia Woolf le ha inviato un capitolo del romanzo Le onde con una sua dedica autografa. Maria Luisa Spaziani https://internopoesia.com/tag/maria-luisa-spaziani/, nata nel 1924 a Torino, ha vissuto a Messina, Milano e Parigi prima di stabilirsi a Roma. Collaborando con Vasco Pratolini, Sandro Penna e Vincenzo Ciaffi, all’età di soli diciannove anni …

Leggi di più »

IL CUORE DI UNA DONNA – Maya Angelou, la donna che sa perché l’uccello in gabbia canta

Non c’è agonia più grande che portare dentro di te una storia non raccontata Sulle rive del Mississippi, il Gateway Arch https://www.gatewayarch.com/ è il simbolo della città di Saint Louis. Costruito tra 1963 e 1965, simboleggia la Porta dell’Ovest. In Lafayette Square, molte delle case sono costruite in stile greco revival, federale e italiano. In città, potrai visitare anche il …

Leggi di più »