Breaking News
CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » L’ILLUSIONE DELL’AMORE – Sarojini Naidu / L’usignolo dell’India.

L’ILLUSIONE DELL’AMORE – Sarojini Naidu / L’usignolo dell’India.

La missione per migliorare la vita della donna indiana.

Era un centro artistico e culturale e una mecca accademica. È una città di palazzi e fortezze, un sito che fiorì sotto l’influenza dei suoi Nizam. Hyderabad era una delle città più grandiose del pianeta. Qui, puoi salire i gradini per una magnifica vista della città. Non solo. Ci sono anche vari mercati intorno all’area dove è possibile trovare gioielli e altri prodotti artigianali. Il Salar Jung Museum è uno dei tre musei nazionali dell’India. L’antica collezione di questo museo è attualmente la più grande collezione d’antiquariato al mondo posseduta da un solo uomo. Tra i suoi tesori, puoi ammirare i dipinti di Raja Ravi Varma, senza dimenticare le poesie di una donna nata sotto questo cielo.

Era nata a Hyderabad e la sua casa dei genitori era nell’attuale Bangladesh. Suo padre amministrava il college di Hyderabad, mentre sua madre era solita scrivere poesie in bengalese.Le sue poesie servono da specchio per il tempo in cui ha vissuto, e il suo lavoro è noto per l’espressione di sfumature di sensibilità romantica. SAROJINI NAIDU è stato uno dei poeti femminili più famosi dell’India. I suoi temi poesie? Per cercare il puro amore anche nelle esperienze quotidiane della vita. Come figlia prodigiosa, ha scritto la commedia “Maher Muneer”. La sua raccolta di poesie le valse il plauso letterario. Nel 1905 pubblicò il suo primo libro di poesie con il titolo di “Golden Threshold”. Era un poeta e un politico indiano, spesso conosciuto dal moniker “The Nightingale of India”. Nel 2014, il suo 135 ° anniversario di nascita è stato contrassegnato da un doodle di Google sulla home page di Google India. Le sue ceneri sono custodite a Golden Threshold, a Hyderabad.

L’ILLUSIONE DELL’AMORE – Carissimi, potreste essere come tutti gli uomini dicono solo una scintilla passeggera di fiamma tremolante incastonata nel terriccio argilloso. Non mi interessa, dato che accendi tutto il mio buio con i lustri immortali del giorno. E come tutti gli uomini considerano, carissimo, potresti essere solo un guscio comune, una possibilità vegliata dai venti del mare dal mare, i mormorii sottili dell’eternità. E sebbene tu sia, come gli uomini o la razza mortale, solo una cosa sfortunata che la Morte possa rovinare e il destino cancellarsi, non mi interessa, poiché al mio cuore porti la visione stessa della dimora di Dio.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.amazon.com/Sarojini-Naidus-poetry-Indian-English/dp/3659358061

Controllate anche

POETI RINASCIMENTALI ITALIANI, IN ANTICIPO SUI LORO TEMPI – Famosi poeti italiani e le loro opere notevoli, all’ombra di Raffaello Sanzio

Bravi come Raffaello, ma da poeti  Nell’Italia che potresti visitare, prendi in considerazione la possibilità …