Settembre 26, 2021 11:15 pm
Breaking News
CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » NESSUNA VERITA’ ESISTENZIALE – Il silenzioso orizzonte poetico di Anneke Brassinga

NESSUNA VERITA’ ESISTENZIALE – Il silenzioso orizzonte poetico di Anneke Brassinga

Già nel 1974 pubblicò (con uno pseudonimo), prosa e poesia in una rivista letteraria, ma la sua prima raccolta di poesie è nata nel 1987. Lei è nata a Schaarsbergen in un giorno d’estate del 1948, diventando poetessa, scrittrice e saggista. Il nucleo postmodernista del lavoro di Anneke Brassinga (nata in Olanda nell’estate del 1948 a Schaarsbergen, Gelderland), http://www.holland.com/global/tourism/destinations/provinces/gelderland.htm è spiritoso e malinconico, pieno di sfumature surrealiste. Nel 2008 ha ricevuto il premio Constantijn Huygens per tutta la sua opera poetica, dove un universo linguistico è alla costante ricerca di equilibrio tra il mondo delle parole e quello reale, fatto d’erba e carne, ossa e amore.

A proposito del suo modo di vivere come un eremita, lei afferma che l’isolamento è un bene per la concentrazione creativa, perché è attraverso le incontaminate sfumature dell’innocenza che nascono le cose migliori. A volte, una parola non esistente è la parola migliore. Dopo che ha scritto una poesia, lei la rilegge ad alta voce, eliminando successivamente alcune parole, per conferire alle sue intenzioni creative la brevità della leggerezza poetica. Lei non è un’amante della poesia intesa come forma letteraria, ma come emozione individuale.

STRADAUna stanza piena di scarpe abbandonate. Ma su tutte le sue scarpe, in molte forme: una scomparsa. Ora, se poi arriva in esecuzione, orgoglioso, sorridendo, attraverso il buio della porta del leone, dolori dietro il sole. Lei è un’ombra che riposa sotto i fiori, sotto erba e io inchiostro morto come una scimmia, nei suoi panni, nel suo vecchio cappotto, nel vento freddo, quel sogno di vita continua dopo la caccia. Va bene, in luoghi sconosciuti le tue tracce che vengono stampate, tacchi nella sabbia.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.amazon.com/Ontij-Dutch-Anneke-Brassinga-ebook/dp/B00NWLWUBQ

Controllate anche

NELLE SUE PAGINE, NON ASPETTARTI MAI UN BRANCO DI BUFALI – Meena Kandasamy, la donna che mostra cicatrici all’interno di cornici espositive

Dirti qualcosa che va contro la saggezza popolare Se ti piace sfogliare i libri e …